Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

Percorso

 
CARRELLO
 x 
Carrello vuoto

SICUREZZA

I prodotti abrasivi usati impropriamente possono essere molto pericolosi. Pertanto, bisogna:

  • Seguire sempre le istruzioni fornite con gli utensili abrasivi e con le macchine.
  • Assicurarsi che l’abrasivo sia adatto all’uso voluto. Verificare eventuali danni o difetti degli utensili abrasivi prima del montaggio.
  • Seguire le procedure corrette per maneggiare e immagazzinare i prodotti abrasivi.
  • Conoscere i possibili rischi derivanti dall’uso degli abrasivi e seguire le precauzioni indicate per:
    • Contatto fisico con l’abrasivo in considerazione della sua velocità d’uso.
    • Incidenti derivanti dalla rottura dell’abrasivo durante l’uso.
    • Frammenti di molatura, scintille, fumi e polvere generati durante la lavorazione.
    • Rumore.
    • Vibrazioni.
  • Usare soltanto prodotti abrasivi conformi ai più elevati standard di sicurezza. Questi prodotti dovranno riportare il numero delle relative norme europee di sicurezza EN.
    • EN 12413 per abrasivi rigidi.
    • EN 13236 per superabrasivi.
    • EN 13743 per determinati abrasivi flessibili (dischi su fibra vulcanizzata, ruote lamellari,  dischi lamellari e ruote lamellari con gambo)
  • Non usare mai una macchina che non sia in buone condizioni operative o che abbia parti difettose.

I datori di lavoro devono valutare i rischi di tutti i processi nei quali sono usati abrasivi per determinare le adeguate misure di protezione necessarie. Devono inoltre assicurarsi che i loro lavoratori siano adeguatamente addestrati per svolgere le loro mansioni.

I nostri DISCHI abrasivi, a garanzia di ulteriore sicurezza, sono certificati con il numero 13313

PRECAUZIONI CONTRO POSSIBILI RISCHI

Contatto fisico con il prodotto abrasivo

  • Fare sempre grande attenzione quando si usano gli utensili abrasivi. Legarsi i capelli e non indossare abiti svolazzanti, cravatte o gioielli.
  • Evitare una partenza accidentale della macchina prima del montaggio o durante la sostituzione dell’abrasivo. Isolare le macchine dall’alimentazione se necessario.
  • Non rimuovere mai le protezioni installate sulle macchine. Assicurarsi della loro buona condizione e corretta posizione prima di avviare la macchina.
  • Usare sempre guanti e abiti adeguati se il pezzo o la macchina devono essere tenuti con le mani. Per i guanti, si raccomanda il livello di protezione minima di EN 388 Categoria 2.
  • Dopo l’arresto della macchina, assicurarsi che il prodotto abrasivo si sia completamente arrestato prima di lasciare la macchina incustodita.

Incidenti causati dalla rottura del prodotto abrasivo

  • Maneggiare gli abrasivi sempre con grande cura, possono danneggiarsi facilmente.
  • Esaminare sempre prima dell’uso tutti i prodotti per verificare eventuali danni o difetti.
  • Conservare gli abrasivi in ambiente asciutto e protetto dal gelo, senza grandi sbalzi di temperatura. Assicurarsi che siano adeguatamente protetti e disposti in modo da evitare danneggiamenti e deformazioni.
  • Gli abrasivi flessibili devono essere immagazzinati a una temperatura di 18-22 C° e un’umidità relativa del 45-65% .
  • I nastri devono essere appesi a una sbarra di diametro non inferiore a 50 mm .
  • Non usare mai un abrasivo dopo la data di scadenza, quando è marcata sul prodotto.
  • Rispettare la durata di conservazione in magazzino dei seguenti prodotti: abrasivi a legante resinoide e Shellac 3 anni; prodotti in gomma 5 anni; prodotti vetrificati 10 anni.
  • Controllare ogni altra avvertenza o informazione di sicurezza riportata sul prodotto o sull’imballaggio:
  • Assicurarsi che sia stato selezionato il prodotto abrasivo appropriato. Non usare mai un abrasivo se non se ne conosce lo specifico utilizzo.
  • Nel montaggio dell’abrasivo, seguire le istruzioni del fornitore degli abrasivi o delle macchine. Osservare le indicazioni di montaggio marcate sul prodotto come il senso di rotazione o la posizione di montaggio.
  • Non forzare (modificare, adattare) mai l’abrasivo in fase di montaggio.
  • Non superare mai la massima velocità d’uso quando è specificata.
  • Usare i dispositivi di montaggio adeguati e controllare il loro stato
  • Usare le guarnizioni per il montaggio quando sono fornite.
  • Non stringere eccessivamente i dispositivi di fissaggio.
  • Dopo aver montato o rimontato un abrasivo, effettuare una prova a vuoto alla velocità operativa per almeno 30 secondi, con le protezioni previste, rimanendo distanti dalla macchina prima dell’uso.
  • Non rimuovere mai i dispositivi di protezione esistenti e assicurarsi che siano in buono stato e ben posizionati.
  • Assicurarsi che il pezzo in lavorazione sia ben fissato e correttamente appoggiato.
  • Assicurarsi che i supporti del pezzo siano ben regolati e fissati.
  • Non azionare mai la macchina se il pezzo in lavorazione è in contatto con l’abrasivo.
  • Non applicare mai una forza eccessiva o procurare uno choc all’abrasivo, né lasciarlo surriscaldare.
  • Non lavorare mai con la parte dell’abrasivo che non è destinata all’operazione. Usare se possibile il centro dei nastri abrasivi, evitare di usare i bordi.
  • Evitare il blocco e l’usura irregolare del prodotto per ottenere buoni risultati. Ravvivare l’utensile ogni volta che è possibile.
  • Lasciare che l’abrasivo si fermi naturalmente, senza esercitare pressione sulla sua superficie.
  • Chiudere l’alimentatore e lasciare asciugare il refrigerante in eccesso prima dell’arresto della macchina.
  • Non lasciare il nastro abrasivo in tensione quando non viene utilizzato.

Frammenti di molatura, scintille, polvere e fumi

  • L’esposizione a polveri generate dal pezzo in lavorazione e/o materiali abrasivi può causare danni ai polmoni e/o altri danni fisici
  • Tutti i processi di lavorazione a secco devono essere dotati di un adeguato impianto diaspirazione.
  • Non usare prodotti abrasivi vicino a materiali infiammabili.
  • L’uso di respiratori secondo la EN 149 è raccomandato per i processi di lavorazione a secco anche se sono presenti sistemi di aspirazione.
  • Le protezioni, quando previste, devono essere adattate in modo da deviare le scintille e i frammenti lontano dall’operatore. Adottare misure aggiuntive per proteggere le persone che lavorano nelle vicinanze.
  • Gli occhiali di protezione sono raccomandati per tutte le applicazioni a macchina. Per macchine portatili e lavorazioni manuali, si raccomandano maschera o scudo di protezione di qualità minima EN 166 Grado B.
  • Assicurarsi che sia stato selezionato il prodotto abrasivo appropriato. Un abrasivo inadatto può produrre un eccesso di polveri e residui.
FACEBOOK

Copyright FABITALY - Borgo D'Ale (ITALY)

COD. FISC. e P. IVA IT 02543060020